Cos'è il Mentoring


Il Mentoring è una relazione ad elevato potenziale di sviluppo personale e professionale in cui l’obiettivo è sostenere la crescita due individui: il Mentor e il Mentee. In questo contesto di sviluppo, la domanda chiave del Mentoring è «chi vuoi diventare?» o «cosa vuoi diventare?». La relazione tra Mentor e Mentee si consolida e si sostiene tramite incontri periodici per una durata di almeno 12 mesi. Il focus sul «diventare» comporta infatti un tempo medio-lungo e una relazione consolidata. Uno dei ruoli determinanti ai fini della riuscita del programma è quello del Tutor che supervisiona il Mentor e il Mentee in questa relazione, funzionando come un catalizzatore della relazione.

I percorsi di Mentoring


Il fatto che il Mentoring sia una metodologia di apprendimento tanto potente quanto informale e vincolata a precisi driver emozionali, rende necessaria la conoscenza approfondita di questi aspetti prima di cimentarsi nella progettazione e implementazione di un Programma di Mentoring. Puoi scegliere tra due opzioni. Partecipare alla giornata introduttiva per acquisire le nozioni di base sul Mentoring, oppure prendere parte alle tre giornate per la formazione della posizione di Tutor ed acquisire gli strumenti per progettare ed implementare programmi di Mentoring in azienda.


A chi si rivolge


Il programma si rivolge a professionisti che vogliono approfondire cosa sia e come funziona il Mentoring e a chi vuole apprendere i principi su cui si basa la progettazione di programmi di Mentoring efficaci.
  • HR Specialist e HR Manager
  • Consulenti
  • Coach
I programmi sono erogati da SCOA - The School of Coaching in collaborazione con la Scuola Italiana di Mentoring (SIM)

Per saperne di più
SCOA - The School of Coaching
info@schoolofcoaching.it
Tel. 02 4851 6545