Riconoscimento delle competenze EQA Senior Practitioner EMCC

Il Programma per Senior Practitioner in Business Coaching e la modalità di verifica delle competenze acquisite sono riconosciute dall’ente EMCC (European Mentoring & Coaching Council) a livello Senior Practitioner EQA (European Quality Award)

€ 990,00

+ IVA

  • Bonifico bancario
  • Carta di credito

Sottoposto a verifica dei requisiti richiesti

La quota include:

  • Accesso alla piattaforma digitale e ai format dei documenti richiesti
  • Sessione di 1h con il proprio Tutor Coach
  • Verifica della documentazione
  • Assessment del video
  • Colloquio con un Assessor
  • Consegna del report del colloquio e dell'attestato

Perchè sostenere il riconoscimento delle competenze ?

  • Si tratta di una qualifica professionale riconosciuta EMCC
  • Garantisce una maggiore credibilità nelle organizzazioni, nelle aziende e in tutti i contesti dove si esercita la professione
  • Aiuta a rafforzare la solidità della professione di Business Coach
  • Vale a livello internazionale
  • Attesta un livello di competenza riconosciuto da EMCC come Senior Practitioner ed equivalente ad un livello EQF 7

Requisiti obbligatori per accedere al processo di riconoscimento

  • Frequenza completa dei 9 moduli del Programma per Senior Practitioner in Business Coaching e delle 12 ore di Tutor Coaching.
  • 100 ore di pratica di Business Coaching con almeno 5 clienti volontari o paganti
  • Studio individuale dei materiali del corso e dei 3 testi obbligatori e concordati

Step del processo di riconoscimento

Iscrizione al Processo di Riconoscimento delle Competenze

L’iscrizione dovrà essere formalizzata online e darà l’accesso alla piattaforma digitale del servizio

Incontro con il proprio tutor e invio di tutta la documentazione richiesta a SCOA

Incontro propedeutico al completamento del processo e invio dei documenti a cura del candidato

Registrazione di una video sessione

La video sessione dovrà avere la durata di 60’ e ha validità di un anno dalla sua registrazione

Self Assessment del video da parte del candidato

L’osservazione sarà effettuata su apposite schede di analisi delle competenze del Business Coach in base al framework SCOA

Assessment del video da parte di un Assessor interno SCOA

L’osservazione sarà effettuata su apposite schede di analisi delle competenze del Business Coach in base al framework SCOA

Colloquio di verifica conclusiva con un Assessor indipendente

Il candidato potrà dimostrare le proprie competenze di Business Coach discutendo la documentazione prodotta, video incluso.

Accesso alla piattaforma digitale

SCOA – The School of Coaching mette a disposizione dei candidati una piattaforma digitale, attraverso la quale vengono forniti i template per il processo di riconoscimento (logbook, scheda di self-assessment, ecc) ed eventuali approfondimenti.
I candidati possono:

  • accedere ai materiali attraverso un account personale
  • comunicare con la Scuola nella sezione commenti.

Colloquio di verifica conclusiva

Il colloquio ha una durata di circa 2 ore e verte sulla dimostrazione da parte del candidato delle proprie competenze di Business Coach e padronanza del processo.
Il colloquio si basa sulla documentazione prodotta (incluso il video). Tutta la documentazione, infatti, viene fornita all’Assessor indipendente direttamente da SCOA perchè ne prenda visione in vista del colloquio.
Il colloquio potrà essere svolto presso gli uffici SCOA di Milano o tramite video call.

Dopo circa 2-3 settimane viene fornita al candidato copia del Report dell’Assessor indipendente legato alla valutazione del candidato.
In caso di idoneità, SCOA-The School of Coaching rilascia l’attestato che notifica che il candidato ha ottenuto il riconoscimento delle competenze di livello EMCC EQA Senior Practitioner.
  • Assessor Indipendente

Alberto Camuri

Il suo focus è sostenere i Senior Executive nel fronteggiare le sfide che il contesto dinamico del mondo globale pone a livello personale ed organizzativo, con interventi sia individuali, sia di “leadership team” Coaching.

  • Assessor interno SCOA

Patrizia Fagnani

Il suo focus è nell’area relazionale e gestionale, con particolare attenzione allo sviluppo della resilienza e gestione delle resistenze al cambiamento,allo sviluppo del pensiero sistemico e all’ integrazione tra dimensione cognitiva e emotiva orientata alla performance.

Domande frequenti

Il processo non prevede il coinvolgimento del vostro Tutor Coach per il video e il Self Assessment del video, che deve essere effettuato in autonomia dal candidato. La richiesta di visionare il video per un parere sarà declinata. Il video viene visionato unicamente dall’Assessor SCOA e dall’Assessor indipendente.

L’Assessor indipendente. Durante il colloquio finale infatti la registrazione è oggetto di discussione con il candidato.

Il video fornito è a cura del candidato. L’assessment del video prodotto dall’Assessor SCOA viene inviato comunque all’Assessor indipendente e fornito al candidato solo durante il  colloquio finale.

Il candidato riceve comunicazione del mancato superamento del processo unitamente al report dell’Assessor indipendente che segnala le aree di attenzione e di miglioramento. E’ possibile concordare con il Tutor Coach un percorso per colmare il gap e completare il processo di riconoscimento delle competenze successivamente.

Si. Il percorso per colmare il gap può prevedere delle ulteriori sessioni di Tutor Coaching e percorsi con coachee sperimentali al fine di poter procedere alla videoregistrazione di una nuova sessione di coaching da 60’. Occorre inoltre ripetere il processo di riconoscimento che dovrà essere valutato dall’Assessor indipendente. Questo percorso e il rifacimento del processo comporta costi ulteriori.

Torna su

Non andare via così presto!

Il nostro sito ti è piaciuto? Puoi continuare a seguirci iscrivendoti alla newsletter di SCOA – The School of Coaching e riceverai gli aggiornamenti dei nostri contenuti sulla tua casella di posta elettronica.

Hai bisogno di maggiori informazioni e vuoi parlare con noi?