Novità editoriali: 4 consigli di lettura su performance aziendali e competenze da abilitare

novità editoriali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il 2020 ha segnato profondi cambiamenti nelle organizzazioni e nei comportamenti da applicare nel quotidiano professionale. 

Qual è stata la proposta editoriale degli ultimi mesi, in risposta alle recenti circostanze? 

Per mantenerci aggiornati sulle novità in tema di performance aziendali e competenze da abilitare, ci piacerebbe segnalarti 4 titoli da prendere come spunto di riflessione!

Novità editoriali: 4 consigli di lettura su performance aziendali e competenze da abilitare
    Add a header to begin generating the table of contents

    Reed Hastings, Erin Meyer, L’unica regola è che non ci sono regole. Netflix e la cultura della reinvenzione, Garzanti

    “Il duro lavoro è irrilevante. Sii radicalmente onesto. E mai, mai provare a compiacere il tuo capo”. Queste le parole del CEO di Netflix, il colosso americano dell’industria dell’entertainment. 

    L’opera racconta di come il co-fondatore e CEO Reed Hastings ha sviluppato una filosofia aziendale e una serie di principi di gestione che hanno reso Netflix una delle aziende più creative al mondo. 

    Ciò significa rifiutare la saggezza convenzionale con cui operano altre società. Netflix allena competenze come la flessibilità, l’orientamento al risultato e il coraggio: una lettura per chi deve allenare queste competenze nella propria azienda, su se stesso o per chi sta lavorando su questo tema con il proprio Coachee. Partendo dal “caso studio” del CEO di Netflix, sarà possibile riflettere su un esempio di leadership creativa e innovativa.

    Manfred F.R. Kets de Vries, Effetto porcospino. Il segreto per costruire team eccellenti, FerrariSinibaldi

    novità editoriali

    Manfred F.R. Kets de Vries è professore clinico di sviluppo della leadership e cambiamento organizzativo presso INSEAD. In questo libro, studia le dinamiche del team e dei suoi singoli membri, analizzando in profondità la relazione che intercorre tra gruppo e individuo. 

    Una lettura ideale per chi vuole ottenere il meglio dalla performance della propria squadra in un momento di cambiamento o transizione. 

    LEGGI ANCHE: Come aiutare la performance di un team impegnato su un progetto strategico aziendale

    Richard Boyatzis, Melvin L. Smith, Ellen Van Oosten, Helping People Change: Coaching with Compassion for Lifelong Learning and Growth, Harvard Business School Pr

    novità editoriali

    Richard Boyatzis, Melvin Smith ed Ellen Van Oosten sono i fondatori del Coaching Research Lab presso la Weatherhead School of Management, e autori del Coaching Book of the Year 2020, secondo la Henley Centre for Coaching: Helping People Change: Coaching with Compassion for Lifelong Learning and Growth.

    Essere di supporto agli altri è uno degli elementi essenziali del lavoro del Coach ma anche di un leader e di un manager.

    Tuttavia, si verifica spesso una logica che ostacola questo processo: ci focalizziamo troppo sul correggere gli errori o accorciare la distanza tra il “dov’è il cliente ora” e “dove dovrebbe essere”. 

    In questo libro, gli esperti dell’Emotional Intelligence lanciano un messaggio chiaro: per essere di supporto a qualcuno nel cambiamento, non possiamo concentrarci solo sulla risoluzione dei problemi, ma è necessario connetterci con la visione positiva che il cliente ha di se stesso o di un suo obiettivo. 

    Questo è quello che fanno i Coach: sanno che le persone traggono energia dai loro obiettivi e che questa stessa energia sostiene i loro sforzi verso il cambiamento anche nei momenti difficili. Al contrario, gli approcci che evidenziano il problema, innescano risposte fisiologiche che rendono una persona difensiva e meno aperta a nuove idee.

    Ogni cambiamento intenzionale, secondo Boyatzis, parte da ciò che vogliamo veramente, e il Coach che vuole realmente essere di supporto al suo Coachee ha questa missione: scoprire e svelare al cliente ciò che veramente vuole, al fine di costruire un percorso di sviluppo su misura.

    Helping People Change è una lettura che consigliamo non solo a Leader, Manager o Coach, ma anche a tutti coloro che desiderano approfondire quei meccanismi che rendono efficace il processo di cambiamento.

    LEGGI ANCHE: In che modo la gestione del sé diventa uno strumento indispensabile del Business Coach

    Amy C. Edmondson, Organizzazioni senza paura. Creare sicurezza psicologica sul lavoro per imparare, innovare e crescere, Franco Angeli Edizioni

    Amy C. Edmondson è una studiosa americana di leadership, gestione di team e apprendimento organizzativo. Attualmente è professore di Leadership presso la Harvard Business School di Novartis.

    Questo libro rappresenta una guida pratica alla creazione di una cultura organizzativa in cui le persone si sentano libere di proporre le proprie idee, favorendo l’innovazione e la condivisione delle competenze. 

    Il volume illustra quali passi compiere per garantire la sicurezza psicologica nei gruppi di lavoro e nelle organizzazioni, grazie a una vasta gamma di esempi pratici; fornisce indicazioni chiare su come creare e rafforzare una cultura basata sull’espressione delle idee e sull’engagement delle persone. 

    “Organizzazioni senza paura” fornisce ai Coach e a chiunque debba gestire persone, prove e indicazioni per instaurare nei propri team quel clima di fiducia necessario a liberare il talento individuale e collettivo e per creare un contesto professionale sicuro, che favorisca il successo.

    Ecco le novità editoriali consigliate da SCOA – The School of Coaching

    Rimanere sempre aggiornati e affiancare lo studio all’esercizio della professione è la chiave di un vero professionista, anche – e soprattutto –  nel mondo del Coaching. Facci sapere quale lettura ti ha incuriosito!

    Ricevi la
    Newsletter
    Condividi su facebook
    Facebook
    Condividi su twitter
    Twitter
    Condividi su linkedin
    LinkedIn
    Condividi su whatsapp
    WhatsApp
    Condividi su email
    Email
    Condividi su pocket
    Pocket
    Torna su
    Iscriviti alla newsletter

    Ricevi gli inviti ai nostri eventi e ogni due settimane la nostra selezione di contenuti più letti.

    Non andare via così presto!

    Il nostro sito ti è piaciuto? Puoi continuare a seguirci iscrivendoti alla newsletter di SCOA – The School of Coaching e riceverai gli aggiornamenti dei nostri contenuti sulla tua casella di posta elettronica.

    Hai bisogno di maggiori informazioni e vuoi parlare con noi?